Formazione:

Studi di economia politica presso la London School of Economics (1995) e presso l’Università di Yale (1997), con una borsa di studio della Studienstiftung des Deutschen Volkes; Dottorato part-time presso l’Università di Erlangen-Norinberga (2002).

Esperienza professionale:

Economista presso la sede di Bruxelles della Banca Mondiale (1997-2006), attivo in diversi campi di attività nelle regioni del Nordafrica, del Medio-Oriente e dei Balcani (tematiche principali: regolamentazione delle industrie di rete, sistemi di trasporto e logistici, barriere commerciali non tariffarie, integrazione regionale). Attività quale consulente indipendente: autore di uno studio cluster based sulla piazza economica di Berlino-Brandenburgo. Collaborazione alla stesura di alcuni studi sull’Ucraina e sulla Giordania e alla redazione di un annuario sul settore delle fondazioni tedesche (2004-2005). Stage presso la Commissione europea nel settore dell’economia estera (1996-07).

Ambiti tematici coperti presso Avenir Suisse: il ceto medio (pubblicazione «Il ceto medio sotto pressione»), la migrazione (pubblicazione «Die Neue Zuwanderung» – «La nuova migrazione», in tedesco), la concorrenza delle piazze economiche (leporello «Calamita Svizzera»), pianificazione e sviluppo territoriale («Gestione del territorio tra pianificazione ed esecuzione», in tedesco), le riforme del federalismo (studio sull’infrastruttura nazionale, conferenze sulle riforme territoriali) e lo sviluppo economico delle regioni di montagna.

Pubblicazioni:

→ Contributi per «Argomenti & Opinioni»

In crescita il settore delle fondazioni in Svizzera, 2014

Idee per la Svizzera

, 2013

Il ceto medio sotto pressione, 2012

Magnet Schweiz, 2011

Kantonsmonitoring: Raumplanung zwischen Vorgabe und Vollzug, 2010 (insieme a Lukas Rühli)

Nationale Infrastruktur im föderalen Geflecht, 2009

Die neue Zuwanderung, 2008 (curatore)