Mentre la Svizzera rifiuta la riforma fiscale, gli USA preparano la rivoluzione

Il successo del referendum contro la terza riforma dell’imposizione delle imprese non è una sorpresa. Vedremo se le Camere federali saranno in grado di elaborare un nuovo compromesso, rinunciando probabilmente alla famigerata deduzione degli interessi sul capitale proprio, un concetto che – ne abbiamo ora la certezza – piace più agli economisti che ai cittadini.
Di più…

Un futuro economico per le regioni di montagna

Le regioni di montagna svizzere sono economicamente sotto pressione. Il turismo di montagna e l’industria edilizia, due pilastri dell’economia alpina, sono in crisi. Il nuovo studio di Avenir Suisse mostra come rafforzare le catene di creazione di valore e come generarne di nuove. Ciò comprende lo sviluppo di nuovi modelli commerciali, ma anche la mobilizzazione di «risorse esterne», come per esempio il maggior coinvolgimento dei proprietari di residenze secondarie e l’eliminazione di piccole strutture frammentate attraverso fusioni di piccoli comuni nelle valli. Così facendo, ogni regione dovrebbe sviluppare una strategia specifica e una propria identità economica.
Di più…